FIRENZE, 8 luglio – Tre ori, due argenti e tre bronzi, è questo il bottino che i giovanissimi della Società Canottieri “Firenze” hanno raccolto nel weekend appena trascorso a Corgeno nella venticinquesima edizione del Festival dei Giovani, la principale manifestazione a livello nazionale per le categorie Allievi e Cadetti (dagli 11 ai 14 anni) che quest’anno ha visto battagliare oltre 1500 atleti in rappresentanza di 124 società da tutta Italia.

 

Nel primo giorno di gara i campioni del futuro, accompagnati sul posto dall’istruttrice Gioia Sacco, hanno raccolto due dei tre ori della spedizione grazie a Umberto Parducci, che nel 7.20 Allievi C batte Roma e Cerro Sportiva, e a Damiano Arena, primo nella sua finale del 7.20 Allievi C davanti a Esperia e Roggero di Lauria. Le gaFwd: Società Canottieri "Firenze" - 3 ori, 2 argenti e 3 bronzi per i biancorossi al Festival dei Giovare del venerdì regalano anche l’argento di Filippo Rossi in un’altra batteria di finale del 7.20 Allievi C: Rossi è sconfitto dal portacolori della Arolo, mentre terzo chiude il rappresentante della Canottieri Roma.

 

Le finali del sabato portano l’argento nel singolo Cadetti di Federico Dini, battuto dal Pescate ma che riesce a battere il Lecco per la seconda piazza, mentre le gare dell’ultima giornata, la domenica, aggiungono un oro e due bronzi al bilancio fiorentino al Festival dei Giovani: Parducci concede il bis nel singolo Allievi C su Timavo e Tula; Matteo Di Gangi e Guido La Roma conquistano il bronzo con la terza piazza nel doppio Allievi C dietro Palermo e Ginnastica Triestina; ancora bronzo, stavolta nel quattro di coppia Allievi C, con Michele Accolti Gil, Filippo Rossi, Damiano Arena e Federico D’Onza alle spalle di Varese e Fiamme Gialle.

 

Gloria anche per i biancorossi che a margine delle gare del Festival hanno gareggiato con i colori della Toscana nelle gare riservate alle selezioni regionali: Parducci è terzo nel quattro di coppia dietro Lazio e Lombardia, così come vincono il bronzo Dini e il timoniere D’Onza nell’otto alle spalle di Lombardia e Lazio.

 

Passato il Festival dei Giovani di Corgeno, la Canottieri “Firenze” guarda all’attività internazionale, senza sosta: è partita oggi la spedizione azzurra Senior & Pesi Leggeri maschile e femminile per la tappa di Coppa del Mondo di Lucerna, e in gara questo fine settimana ci saranno Stefano Oppo nel quattro senza PL e Beatrice Arcangiolini nel due senza Senior femminile.

 

Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Società Canottieri “Firenze” – 


Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI