Considerarli i primi titoli della nuova stagione o gli ultimi di quella che si sta concludendo, poco importa: sempre di un campionato italiano si tratta, e ciò che conta è che siano finiti nella bacheca della Società Canottieri “Firenze”.


Canottieri biancorossi due volte campioni d’Italia di Fondo dunque, nella kermesse tricolore svoltasi domenica scorso lungo i sei chilometri dell’Ausa Corno, nella cittadina friulana di San Giorgio di Nogaro. Due titoli italiano che rilanciano ancora una volte il nome del circolo del Ponte Vecchio sulla vetta del canottaggio italiano.


A San Giorgio il primo titolo lo porta a casa Jacopo Mancini, che conquista il tricolore con una splendida gara su Michele Quaranta della Pro Monopoli e Matteo Borsini della Canottieri Limite. Per Mancini, calcinaiolo di nascita ma tesserato biancorosso dal 2012 e azzurro quest’anno ai Mondiali Under 23, è il primo trionfo tricolore in singolo, successo importante anche per la stessa “Firenze”, che non vedeva un suo atleta conquistare un titolo italiano in singolo dal successo di Simona Roccarina agli Italiani Societari del 2008.


Il secondo alloro tricolore arriva invece dal due senza Junior di Dario Favilli e Leonardo Pietra Caprina, che relegano ai gradini più bassi del podio la Sanremo e ancora una volta la Limite. Favilli e Pietra Caprina dunque a San Giorgio non tradiscono il pronostico di favoriti, dato dai grandi risultati ottenuti dai due in ambito internazionale tra gli Junior: il primo si è laureato campione mondiale sul quattro con, il secondo sull’otto ha conquistato il bronzo iridato dopo che nel 2013, sempre sull’ammiraglia, era stato d’argento.


Sull’Ausa Corno per i ragazzi guidato dal direttore tecnico Luigi De Lucia anche una medaglia d’argento. E’ quella del due senza Under 23 di Alberto Dini e Neri Muccini, secondi solo all’equipaggio del Saturnia . Chiude in terza piazza l’armo del Rowing Club Genovese.


Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Società Canottieri “Firenze” - 

foto © Canottaggio.org - ph maurizio ustolin


Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI