Comincia con un oro la prima delle numerose uscite internazionali che vedranno protagonisti anche quest’anno gli atleti della Società Canottieri “Firenze” impegnati con la maglia azzurra. In Ungheria, dove si sono svolti i Campionati Europei Indoor Rowing,Damiano Di Iorio è stato protagonista assoluto nella categoria Special Olympics, dedicata a quegli atleti colpiti da disabilità intellettiva.


Grazie al giovane atleta, i colori biancorossi, sotto l'azzurro della Nazionale, hanno brillato: realizzando il miglior tempo della manifestazione nella categoria Special Olympics, sulla distanza dei 500 metri, Di Iorio ha conquistato l’oro distaccando rispettivamente di otto e quattordici secondi il secondo e terzo classificato, Vittorio Malacarne e Lorenzo Sforza. Un podio tutto italiano, ma con la Canottieri "Firenze" sul gradino più alto, per la grande soddisfazione di Damiano, che ha aggiunto il successo ungherese al bronzo conquistato in acqua lo scorso anno ai Campionati Italiani, e di Giulia Magnatta, tecnico del Team Special Olympics biancorosso e anch'essa a Gyor al seguito della Nazionale.

Special Olympics è un programma internazionale di allenamento sportivo e competizioni atletiche per le persone, ragazzi ed adulti, con disabilità intellettiva che ha alla base lo sport come mezzo per favorire la crescita personale, l'autonomia e la piena integrazione di questi ragazzi "speciali". Per quanto riguarda il canottaggio, l'appuntamento continentale al remoergometro è uno degli eventi principali in calendario.

 

 Ufficio Stampa Società Canottieri "Firenze"

 


Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI