Pokerissimo di titoli regionali per la Società Canottieri “Firenze” domenica scorsa a Chiusi. Ai Campionati Toscani, i biancorossi guidati sul campo dal direttore tecnico Luigi De Lucia si sono imposti in cinque specialità: il due senza Ragazzi con Rex Leopoldo Von Graf e Umberto Parducci, dominatori della specialità anche a livello nazionale fino a questo momento; il singolo Junior di Federico Dini, fresco della medaglia di bronzo conquistata agli Europei di categoria in quattro con a Krefeld (Germania); il quattro senza Junior dei già citati Von Graf e Parducci assieme a Federico Focosi e Matteo Simonetti; il quattro di coppia Under 23 con Dini, Alberto Dini, Dario Favilli e Alvise Zileri Dal Verme; l’otto Senior ancora con Favilli e Alberto Dini assieme a Leonardo Magnatta, Niccolò Mancusi Lotti, Giacomo Morando, Bernardo Nannini, Guido Scalini, Marvin Mugnai e timoniere Luca Fagotti. 

 

Per la “Firenze” a Chiusi anche tre medaglie d’argento – il doppio Ragazzi di Simonetti e Focosi, il quattro senza Ragazzi di Niccolò Bagnoli, Vincenzo Scarsella, Andrea Raimondi e Duccio Profeti, il quattro di coppia Junior di Zileri, Mugnai, Mancusi Lotti e Morandi – e una di bronzo, conquistata dal doppio Cadetti di Maso Hansen Melchionna e Tommaso Aterini. Prossimo appuntamento per il circolo biancorosso questo weekend, a Milano, con i Campionati Italiani Senior e Junior.

 

Ufficio Stampa Società Canottieri “Firenze”


Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI