Firenze, 26 febbraio 2018 - Rinnovo delle cariche alla Società Canottieri “Firenze”. La tornata elettiva tenutasi nel weekend appena trascorso ha decretato l’elezione a Presidente del club remiero biancorosso dell’avvocato Francesco Vessichelli. Classe 1967 e socio del sodalizio fiorentino dal 1985, l’avvocato Vessichelli succede alla presidenza della Canottieri “Firenze” ad un altro avvocato, Cristiano Calussi, che dopo due mandati da Presidente passa il testimone a colui che negli ultimi sei anni ha svolto il ruolo nel Consiglio di Segretario.
Confermati, con l’elezione di Vessichelli, altri cinque consiglieri uscenti: il direttore sportivo Niccolò Bagnoli, il tesoriere Guido Gonnelli, l’addetto al circolo Claudio Merciai, il responsabile di strutture e impianti Marco Scaletti e il vicepresidente Piero Spagnoli. Altrettante le new entry: Flaviano Coppacchioli consigliere parte economica, Francesco Miniati Paoli addetto alle pubbliche relazioni, Francesco Oriolo segretario, Giancarlo Tarchi addetto ai materiali e sicurezza, Federico Zisca consigliere al circolo. Laura Sabbadini Sodi è stata invece nominata socia collaboratrice del neocomposto Consiglio Direttivo.
Contemporaneamente al rinnovo delle cariche del Consiglio Direttivo, si sono tenute anche le elezioni per il Collegio dei Sindaci Revisori e per quello dei Probiviri. Nel primo caso il Collegio è composto da Francesco Caiani, Fabio Cecchetti e Bruno Guidantoni, con membri supplenti Riccardo Forgeschi e il consigliere uscente Stefano Recati; nel secondo, il Collegio si compone di Rocco Funaro, Paolo Pieraccioni e Cesare Sabbadini Sodi, con membri supplenti Alberto Bridi e Bruno Francesco Frullini.
Ufficio Stampa Società Canottieri "Firenze"

Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI